Blues

Presentato a Palermo, in Piazza Castelnuovo, il Blues, primo treno ibrido di Trenitalia, a doppia alimentazione elettrica e diesel. La flotta regionale si arricchirà presto di 22 nuovi convogli a tre e a quattro casse denominati HTR 312 e HTR 412. Alla presentazione ufficiale avvenuta il 14 aprile erano presenti il Direttore Business Regionale di Trenitalia, Sabrina De Filippis, l’Assessore Regionale alle infrastrutture e mobilità Marco Falcone e l’Assessore comunale alla Urbanistica e  Mobilità Giusto Catania, il Direttore Regionale Trenitalia Vincenzo Pullara, il Dirigente Regionale del Dipartimento Infrastrutture  e mobilità dei trasporti, Fulvio Bellomo, oltre a numerosi Dirigenti di Trenitalia. Le prime consegne del Blues sono previste per questa estate ed entro la fine dell’anno si conta di ultimare la fornitura che consentirà di svecchiare ulteriormente la flotta regionale sostituendo le gloriose ALn 668, ormai a fine carriera, con convogli più moderni, comodi ed efficienti. I Blues della Hitachi, sono prodotti negli stabilimenti italiani di Pistoia, Napoli e Reggio Calabria e possono raggiungere i 160 km/h di velocità massima con un’accelerazione di 1,10 m/sec2 e ospitare fino a 300 persone sedute nella composizione a quattro carrozze. Sono dotati di moderne tecnologie al servizio dei passeggeri: sistema di videocamere a circuito chiuso, di informazione tramite monitor da 24″, telecamere in tutte le porte d’accesso, accessibilità completa per i diversamente abili, illuminazione interna a Led, oltre ad essere stati concepiti con un alto livello di riciclabilità dei materiali e ad una gestione intelligente dei consumi dell’impianto di condizionamento. In materia di sicurezza, infine, il Blues è attrezzato col sistema ERTMS, linguaggio ferroviario europeo all’avanguardia. All’immancabile evento anche TrenoDoc è stata presente con una folta delegazione di Soci che venerdì 15, ha visitato il Blues in un momento associativo come sempre importante e sentito. Inoltre ci fa immenso piacere aggiungere che nel periodo tra: il 3 novembre e il 15 dicembre 2021 il nostro socio e macchinista Angelo Tomaselli è stato convocato a Firenze per effettuare le corse prove di collaudo, notturne, nelle tratte: Faenza – Rimini e P.M.Tavernelle – Poggio Rusco con HTR 412 – 003. Il Blues sarà prossimamente presentato a Catania dal 29 aprile al 1° maggio, per poi essere esposto a Cagliari, Trieste e Roma. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.