Visita D.L. Palermo – Associazione Ferrovie Siciliane AFS e Ferrovia Valle Alcantara FVA – 21 Agosto 2021

A conferma della collaborazione e della storica sinergia che si è sempre instaurata tra TrenoDoc e tra Associazione Ferrovie Siciliane AFS  e  Ferrovia Valle Alcantara FVA, una folta delegazione delle due comunità associative, ha fatto oggi visita al Deposito Locomotive di Palermo. Il Presidente di TrenoDoc Daniele Fucarino, assieme ai numerosi soci presenti, ha fatto da cicerone agli amici messinesi, mostrando con umiltà ed altrettanto orgoglio, il frutto del lavoro associativo, spinto dalla passione e ricco di tanta dedizione, e di tanto impegno fattivo, nel custodire e curare la memoria storica e gli spazi del glorioso ex Deposito Locomotive di Palermo. A Roberto Copia Presidente dell’AFS ed a Marco Crimi, Presidente di FCA, ad Enzo Annuario ed a tutti gli altri ragazzi venuti da Messina (ovviamente in treno),  sono state illustrate tutte le lavorazioni e le attività svolte ed in corso di svolgimento, da parte delle nostre maestranze associative. Per citarne solo qualcuna, dal restauro della vecchia colonna idrica, alla realizzazione di un banco didattico relativo al funzionamento di un vecchio pantografo, al recupero di un vecchio segnale ad ala, alle lavorazioni in corso su alcuni rotabili storici presenti all’interno delle 5 rimesse del D.L.. La visita si è poi estesa anche al piazzale alto ed alle officine. Il momento più bello è stato comunque quello dello stare insieme tutti seduti intorno ad un tavolo, a consumare un pasto forse umile e frugale, ma dai contenuti simbolici e relazionali, importanti. È questo il momento in cui uomini, accomunati da una “semplice” passione, trovano la gioia e la serenità di vivere momenti  relazionali veri, sinceri, che arricchiscono e rinsaldano quei rapporti associativi, ma anche e soprattutto umani, nella vita a volte divisivi e non inclusivi. La partecipazione e la condivisione, il non arroccarsi dietro la presunzione di essere i migliori, l’umiltà di imparare, la gioia nel dare, ma anche nel chiedere, l’amore che viene profuso in questa nostra passione comune, senza scopi particolari, senza voglia di primeggiare, senza altri fini che non siano quelli contenuti nei rispettivi statuti associativi, è ciò che ci ha legati e ci lega. Continueremo sempre su questa direzione, e momenti come questo di  sabato 21 agosto 2021,  ne sono anche la testimonianza, certi e desiderosi che il futuro ce ne regalerà tanti altri. Un ringraziamento quindi va alle Associazioni AFS ed FVA, ai loro rappresentanti che ci hanno regalato la gioia di questa giornata, ma anche a tutti gli altri che non hanno potuto essere con noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *