Per non dimenticare, mai

Nel XXIX anniversario della strage di via D’Amelio, l’associazione TrenoDoc ha sviluppato questo piccolo progetto, in ricordo di tutte le vittime innocenti della mafia. Abbiamo scelto questa foto come emblema del sacrificio di tutti coloro che hanno combattuto e che continuano a combattere giornalmente la mafia. La foto campeggia all’interno della rimessa locomotive nei settori 1-5 dove abitualmente i soci di TrenoDoc effettuano i lavori di restauro dei rotabili storici e ricorderà con chiarezza e decisione che la mafia fa SCHIFO, semplicemente per non dimenticare.

2 pensieri riguardo “Per non dimenticare, mai

  1. Administrator ha detto:

    Riportiamo un commento di Francesco Schirò, che per mero errore era stato identificato come spam:
    Ricordarli per non dimenticarli MAI loro e tutti gli altri che hanno dato la vita perche noi potessimo viverla da persone libere.

  2. Salvatore Marino ha detto:

    Mi piace tanto! La parola mafia andrebbe sostituita con vigliacchi! Riflettendo, oltre a vigliacchi, si può aggiungere anche parassiti! La crudeltà di questi elementi è a dismisura ed è motivata dalla possessione demoniaca. Le uniche vie d’uscita sono due: la morte o la galera! Il mondo odia e ha schifo di questi elementi contrariamente ama e amerà sempre G.Falcone e P.Borsellino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *