TrenoDoc l’unica associazione palermitana convenzionata con Fondazione FS

Sabato 10 marzo 2018, alle 10,15 è partito dalla stazione di Palermo Centrale e diretto alla fermata di Tempio di Vulcano, all’interno del Parco Archeologico della valle dei Templi di Agrigento, il Treno Storico Speciale TS 96242, impreziosito da una bellissima carrozza di prima classe, in livrea castano isabella, degli anni ’20. Il convoglio è stato organizzato da Fondazione FS Italiane per promuovere gli itinerari turistici in Sicilia. A bordo del treno c’erano i massimi vertici di  Fondazione FS: il Presidente Ing. Mauro Moretti e il Direttore Generale Ing. Luigi Cantamessa.
Durante la conferenza stampa allestita nello splendido scenario del Tempio dei Dioscuri,  l’ing. Luigi Cantamessa ha snocciolato i rilevanti numeri (in aumento esponenziale rispetto agli anni precedenti) dei successi che, in particolare nel periodo appena trascorso, hanno riscosso le varie iniziative di Fondazione FS sia a livello turistico che museale, preannunciando, a tale ultimo proposito, nuove future iniziative, da concretizzare in sinergia con gli Enti Istituzionali della Regione Sicilia.
L’evento è stato anche l’occasione per un piacevole e proficuo incontro tra il Direttore Generale Ing. Cantamessa e TrenoDoc, unica Associazione palermitana convenzionata con Fondazione FS, ed ha ancora una volta sottolineato il più ampio spirito di collaborazione reciproca, nell’ottica del costante impulso delle attività tendenti alla valorizzazione del trasporto turistico su ferro nella nostra regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *