Treno del Mandorlo in Fiore – Posti esauriti

L’associazione TrenoDoc comunica che per il Treno del Mandorlo in Fiore di Domenica 11 Marzo 2018 si registra il “tutto esaurito”. Questa è un ulteriore conferma dei successi dei treni storici di Fondazione FS Italiane.

2 pensieri riguardo “Treno del Mandorlo in Fiore – Posti esauriti

  1. Giorgia Saso ha detto:

    Non posso che dissentire da questi toni trionfalisticii, considerato che al grande dato numerico dei partecipanti si contrappone la totale disorganizzazione che ha portato a non pochi disagi.
    La mia esperienza negativa infatti inizia alla stazione di Termini Imerese dove per un probabile over booking i biglietti venduti per la seconda classe erano maggiori rispetto ai posti effettivamente disponibili, con un sovraffollamento tra la stazione di Termini Imerese e quella di Roccapalumba, dove gli organizzatori hanno cercato di rimediare spostando un numero considerevole di persone che era rimasta in piedi in seconda classe, scontentando ovviamente chi aveva già pagato il biglietto di prima classe (€ 30,00).
    In secondo luogo l’assoluta incertezza rispetto alla dichiarata disponibilità del transfer tra la stazione e la Valle dei Templi: ebbene, non c’era nessun mezzo e nessuno era in grado di darci informazioni.
    Conseguenza, o decidevamo di rimanere tutto il giorno ad Agrigento alta, dove la sfilata si concludeva alle 14.00 circa, o avventurarci alla Valle dei Templi a piedi per poi trovare un mezzo di fortuna per il ritorno.
    Evidentemente, essendo spiriti avventurieri abbiamo optato per la seconda, e il ritorno è stato pressocché miracoloso trovando un insperato passaggio.
    Mi permetto di suggerire, per migliorare e rendere efficiente il servizio, di numerare i biglietti in vendita corrispondenti alle poltrone dei vagoni e prenotare contestualmente le navette per i transfer, laddove esistano veramente.

  2. Marcello Meli ha detto:

    UNA BELLISSIMA INIZIATIVA DA AMPLIARE CON QUALCHE POSTO IN PIU’ ! GRAZIE PER IL VOSTRO LAVORO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *