LDn 24 333 – Restauro ultimato

Il rimorchio in oggetto detto anche bagagliaio leggero è arrivato in Sicilia all’inizio del mese di giugno del 2014. Il restauro è stato avviato a cura della nostra associazione nel 2016. Gli interventi di restauro hanno riguardato sia l’interno, con la sostituzione di alcuni pannelli, la pulizia e lucidatura dei portalampada interni e la completa verniciatura del tetto in bianco panna e per le pareti in verde lichene, sia l’esterno tramite il trattamento di tutte le lamiere fortemente corrose dalla ruggine, la sostituzione delle lamiere degli scalini di salita con relativo rinforzo della struttura, sostituzione di due vetri, uno laterale (fiancata lato volantino) e uno nella porta lato pedana, sistemazione degli attacchi di sollevamento cassa, sigillatura dei riquadri delle lamiere, trattamento con antiruggine protettiva e infine verniciatura nella livrea delle ALn 668 1600 in origine, che meglio si concilia con le automotrici  (Grigio-Azzurro, Beige-Pergamena, Bianco-Panna e Rosso segnale), ovviamente la colorazione è stata decisa da Fondazione FS dietro suggerimento della nostra associazione, anche perchè il rotabile in oggetto, negli anni 90 aveva ricevuto tale livrea dalle officine di Cremona. Adesso il rotabile, atto al trasporto delle biciclette, è pronto a rientrare in servizio al traino delle ALn 668 lungo i binari senza tempo in terra sicula, presso gli amici dell’associazione Ferrovie Kaos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *