Treno del Barocco 30/12/16

Si è svolto venerdì 30 Dicembre il treno del Barocco – Catania-Siracusa-Noto – organizzato da Fondazione FS Italiane. La composizione era costituita da quattro carrozze tipo “centoporte” e dal bagagliaio a due assi DI 92011, il tutto in livrea castano-isabella. Il treno è partito da Catania alle ore 9:15 trainato dalla locomotiva E646.196 percorrendo la linea sulla dorsale ionica, svolgendo servizio viaggiatori anche nelle stazioni intermedie. Arrivati alla stazione di Siracusa è stato effettuato il cambio trazione con la locomotiva D445.1034, e il convoglio ha ripreso il viaggio sulla linea per Gela arrivando intorno alle 12:00 a Noto, un tempo importante stazione di diramazione con la linea per Pachino. L’Associazione TrenoDoc, su invito da parte di Fondazione FS Italiane, ha partecipato a questo importante evento e per l’occasione alcuni soci hanno indossato la storica divisa anni 50 delle Ferrovie dello Stato. Sul bagagliaio a due assi è stato allestito un piccolo bar dove i passeggeri hanno potuto degustare un ottimo caffè o un the caldo. Numerosi sono stati i riscontri positivi da parte dei passeggeri che hanno potuto viaggiare sulle storiche carrozze di terza classe anni 30 dotate di sedili in legno, rivivendo le emozioni di quando questi rotabili erano ancora in servizio. Positiva anche la visita alla città di Noto dove, con l’ausilio delle guide ufficiali, i viaggiatori hanno potuto ammirare i monumenti di una delle città simbolo del Barocco siciliano, dichiarata patrimonio dell’UNESCO.

Un pensiero riguardo “Treno del Barocco 30/12/16

  1. John Copsey ha detto:

    Dobbiamo farne presto un altro! Troppe le richieste di un bis!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *