Locomotiva E626 428

Carissimi appassionati del treno storico siciliano, l’associazione TrenoDoc, comunica che, dopo alcuni mesi di assenza, è rientrata in Sicilia, al Deposito Locomotive di Palermo, la locomotiva E626 428.

La locomotiva in questione era stata distaccata al Deposito Locomotive di Napoli, in sostituzione della E626 266, che nel frattempo ha subito alcune riparazioni di routine.
La E626 428 ha espletato nel territorio campano il Pietrarsa Express, Napoli-Portici, ogni prima domenica del mese per la visita del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa  www.museopietrarsa.it
L’associazione TrenoDoc ringrazia la Fondazione FS Italiane per avere scelto la E626 428 (locomotiva restaurata dalla nostra associazione nel 2011), sia per avere fatto trainare il treno inaugurale per la riapertura del museo di Pietrarsa, dopo i lavori di ristrutturazione, e sia per avere sostituito, seppur per pochi mesi, la E626 266, trainando brillantemente il convoglio storico da Napoli a Portici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *